SCOMPARSO IL PROF. DARIO CONSIGLIO, IL RICORDO DI ALUNNI E COLLEGHI

Scritto da Dirigente

Il 02 Dic 2021

Affidiamo alle parole affettuose di docenti e studenti l’ultimo saluto al prof. Dario Consiglio, docente di Italiano e Storia del nostro Istituto, scomparso qualche giorno fa. 

La sua gioia e il suo entusiasmo continueranno ad alimentare il suo ricordo nella nostra quotidianità. La ricorderemo sempre con gioia!
Gli alunni della classe 5A

Caro Dario, dopo gli anni felici, in cui ho condiviso la gioia di essere tua collega all’Ettore Conti, troppo brevemente ti ho ritrovato qui, nel nostro Liceo Artistico Boccioni. Agli studenti con cui hai tessuto una tela lunga chilometri, di saperi ed esperienze, resterà il messaggio di integrità morale, la cultura, la passione profusa in un mestiere che é missione, e non lavoro. A noi docenti, s’imprime fulgido il tuo esempio. Ora che sei altrove, emana da lassù celesti benedizioni: suona una campanella d’argento, evocatrice di messaggi di pace, stendendo una coltre azzurra sulle cattedre e sui banchi, dove ogni giorno giochiamo la partita per essere migliori. A te, di converso, dalla Terra al Cielo, salga limpida, una sentita preghiera.
Prof.ssa Cinzia Alibrandi

Lo ricordo come un uomo allegro, sorridente, che con la sua squillante, inconfondibile voce riempiva facilmente la sala professori. Ottimista, vicino sia agli studenti che ai colleghi, sapeva  spesso alleggerire con un tocco ironico anche certe pesantezze della routine scolastica quotidiana. Quando  ho comunicato la triste notizia ad alcuni nostri ex studenti, accompagnati insieme negli anni all’esame di stato,  tutti si sono sentiti addolorati e sbigottiti,  non riuscendo a conciliare l’idea stessa della morte con la esuberante pienezza di vita che lo caratterizzava. E lo stesso è per i colleghi presenti e passati. Abbiamo condiviso tanto, custodiremo con affetto il suo ricordo.
Prof.ssa Paola Crivellaro

Ecco come penserò  sempre Dario, ” garbo, intelligenza e sensibilità “, qualità che Dario sapeva declinare con la leggerezza  propria delle persone eccezionali.  
Prof. Umberto Del Monaco

 

Ti potrebbero interessare anche…

Segnalazioni al webmaster

Voglio saperne di più...

Privacy

6 + 1 =