Un framework comune
Il Liceo organizza un framework comune per le competenze digitali degli studenti del triennio dell’indirizzo Audiovisivo Multimediale, destinatari naturali del percorso progettuale che si prefigge il raggiungimento della Certificazione ECDL (European Computer Driving Licence) ovvero la Patente Europea del Computer, ECDL Multimedia, ECDL Multimedia Full – Livello Specialised, attraverso il superamento degli esami parziali di Audio Editing, Video Editing, Multimedia Publishing.
Una research unit
Dedichiamo risorse progettuali e materiali a una specifica research unit per le competenze del 21mo secolo partecipando attivamente alla RETE ARES (Augmented Reality for Education at School), rete per lo sviluppo di conoscenze e competenze sulla realtà virtuale e aumentata nella scuola per l’occupabilità e la cittadinanza di tutti gli studenti del Liceo Artistico Boccioni secondo le seguenti direttrici:

  1. sviluppo di progetti basati sulle tecnologie di realtà aumentata e virtuale;
  2. sviluppo di competenza digitale;
  3. sviluppo di competenze sociali e civiche;
  4. spirito di iniziativa e imprenditorialità;
  5. consapevolezza ed espressione culturale;
  6. creazione di una rete di scambio di risorse educative
  7. ottimizzazione delle metodologie didattiche, finalizzate anche a multimedializzare gli indirizzi di Figurativo, Grafica, Design e Architettura
Scenari innovativi
Curiamo scenari innovativi per lo sviluppo di competenze digitali applicate. In occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni dalla morte del genio rinascimentale, le scuole della Rete stanno collaborando alla realizzazione del progetto intitolato “Leonardo da Vinci 4.0”, ovvero un percorso espositivo in realtà aumentata con animazioni bidimensionali e tridimensionali di alcuni disegni di macchine e invenzioni di Leonardo tratte dal Codice Atlantico, corredato da un catalogo anch’esso in realtà aumentata e da uno sviluppo robotico di un modello. Gli obbiettivi del progetto:

  1. formare una competenza digitale;
  2. imparare a imparare (metacognizione);
  3. acquisire competenze sociali e civiche;
  4. acquisire spirito di iniziativa e imprenditorialità;
  5. acquisire consapevolezza ed espressione culturale;
  6. sperimentare l’ambito virtuale, quale contesto privilegiato di studio, prodotti e processi di ricerca, innovazione e sviluppo.
Finalità culturali
La realtà virtuale e aumentata nella scuola rappresenta un campo di applicazione di sicuro interesse per lo sviluppo di percorsi, esperienze e competenze nel campo della formazione espressiva, artistica, tecnologica, informatica, scientifica soprattutto in un Paese come il nostro, caratterizzato dalla ricchezza dei beni culturali e artistici privati e soprattutto pubblici, sia in una prospettiva di valorizzazione degli attuali servizi connessi ai beni culturali e artistici. In particolare il progetto risponde al bisogno di creare un percorso di fruizione digitale-tecnologico da inscriversi nello studio della divulgazione dell’opera tecnico-scientifica di Leonardo, con un alto valore educativo ed espressivo.
Alta formazione digitale
FORMAZIONE DOCENTI ESPERO “Grafica, video, animazione, web con Adobe” per lo sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media. Destinatari: docenti interni e ed esterni, professionisti del settore. Risultati attesi:

  1. acquisire competenze di alta formazione digitale nell’uso dei software dell’Adobe Creative Cloud, finalizzato a una didattica multimediale;
  2. aggiornamento sull’uso dei software Adobe – Photoshop, Illustrator, InDesign, Premiere, After E ects, XD ExperienceDesign; Animate
  3. ottimizzazione delle metodologie didattiche, finalizzate anche a multimedializzare gli indirizzi di Figurativo, Gra fica, Design e Architettura

Il Boccioni sul sito della Regione

In occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni dalla morte di Leonardo, il Liceo Artistico Statale Umberto Boccioni di Milano, in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, ha inaugurato lo scorso 19 dicembre la mostra espositiva...

Pin It on Pinterest