LETTERA AL PROFESSORE PEDRINI – 5 A 2018/2019 –

Scritto da Admin

Il 14 Gen 2021
LETTERA AL PROFESSORE PEDRINI –  5 A 2018/2019 –

Al re degli scacchi.

Il re degli scacchi si aggirava per i corridoi della scuola piccolo e gentile, camminava verso la  palestra e lì ci incontrava numerosi. La 5A era popolata da pedine sorprendenti alle quali insegnava, tra un arrocco e l’altro, a far scacco matto. Ci raccontava, con un sorriso, aneddoti sulla sua giovinezza e ci esortava a continuare a giocare al nostro torneo della vita. Un suo gesto improvviso indicava uno “stop”, era tempo di raccogliere le pedine e di posare quella palla. Era finita l’ora. Oggi le luci della palestra si spengono ed il torneo si ritrova senza  il suo re. Ma rimangono le sue pedine che, pronte allo scacco, continueranno la sua partita per sempre. 

I suoi alunni affezionati della 5A anno 2018 2019

Ti potrebbero interessare anche…

Segnalazioni al webmaster

Voglio saperne di più...

Privacy

8 + 9 =

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!