Al via il laboratorio di Teatro di Figura

Scritto da Maria Teresa Gandolfi

Il 07 Dic 2017

Al via il laboratorio di Teatro di Figura

Il laboratorio di Teatro di Figura è partito! Se nel primo appuntamento i ragazzi hanno potuto sperimentare l’utilizzo della maschera neutra, martedì 5 dicembre sono state affrontate le tecniche di manipolazione del burattino, la sua costruzione, il rapporto dell’azione con la musica, l’espressività della voce narrante, la drammaturgia del Teatro di Figura.

Silvio Oggioni, autore, attore, regista, animatore e responsabile della comunicazione del Teatro del Buratto, accompagnerà i nostri studenti per altri cinque momenti alla scoperta di un nuovo linguaggio:

«Un percorso di laboratorio teatrale incentrato sui modi del Teatro di Figura consente di avvicinare l’esperienza del  “fare teatro”  in modo più ampio e insolito,  mettendo in gioco una molteplicità di potenzialità creative ed espressive. Si può così anche favorire l’accesso  al  “gioco” del teatro  anche di soggetti che magari trovano nell’espressione diretta sul palco un momento di disagio e timore, ma che invece attraverso la mediazione della Figura (burattino ombra pupazzo forma animate ecc.)  possono sperimentare  potenzialità creative e una maggiore facilità espressiva . L’esperienza si pone tanto più valida in un contesto di formazione artistica dove le suggestioni visive e figurative  ( e le relative tecniche)  già sono molteplici e possono trovare nuova espressione e approfondimento nella dimensione di una loro  resa o sperimentazione teatrale».

Durante i prossimi incontri al laboratorio di Teatro di Figura verranno sperimentate le qualità espressive dei materiali, la capacità narrativa dell’ombra, la tecnica del doppiaggio e del teatro su nero, la scrittura di un canovaccio.

Quando: dalle 14,30 alle 17,00

– Martedì 12 dicembre
– Martedì 19 dicembre
– Martedì 16 gennaio
– Martedì 23 gennaio
– Martedì  6 febbraio

Dove: in aula di Metodo

Nato nel 1975, il Teatro del Buratto ha da sempre orientato la produzione con un’attenzione particolare al momento musicale, all’aspetto pittorico, grafico e di immagine, nella direzione di un “teatro totale”, dove alle consuete tecniche d’attore si accompagna una ricerca nel teatro d’animazione (pupazzi, oggetti, forme) secondo le tecniche più diverse: teatro su nero, pupazzo indossato, ecc. Dalla stagione 2007/2008 organizza e promuove IF Festival Internazionale di Teatro di Immagine e Figura. Da quest’anno l’Assessorato Cultura ha affidato al Teatro del Buratto la gestione del Nuovo Teatro in Maciachini, primo polo di produzione e promozione teatrale e culturale dedicato all’infanzia e ai giovani della Città di Milano e di tutta la Lombardia

Ti potrebbero interessare anche…

Segnalazioni al webmaster

Voglio saperne di più...

Privacy

12 + 13 =

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!