Milano Metropolis: risonanze

Scritto da Maria Romani

Il 14 Nov 2019
Live elettronico (Luca Maria Baldini) / violino sul capolavoro di Fritz Lang

METROPOLIS di Fritz Lang (1927) uno dei film muti più importanti della storia del cinema.

Il capolavoro di Lang è ormai riconosciuto da tutti come una delle pietre miliari del cinema, indiscussa vetta della produzione dell’Espressionismo e punto di riferimento imprescindibile per il genere fantascientifico.

L’opera mette in scena un mondo distopico collocato nell’allora lontano 2026, in cui le divisioni di classe sono portare all’estremo e i ricchi vivono separati dalla massa operaia sfruttata. 

Musicata da compositori di fama internazionale, la pellicola viene oggi presentata con il commento sonoro, originale e inedito di Luca Maria Baldini. Egli si serve di sintetizzatori, archi e chitarre, atmosfere jazz e swing e di campionature di suoni milanesì, che creano un’interessante interferenza fra la città ritratta da Lang e la Milano di oggi, archetipo di città contemporanea.  

Baldini sarà accompagnato dal violino di Eloisa Manera, per una performance di Live Cinema, che fa riflettere su come il divario sociale, la paura del futuro, il rapporto con la tecnologia e le discriminazioni di genere siano questioni radicate nel passato e ancora oggi irrisolte. Una nuova colonna sonora dà così nuova vita a questo intramontabile capolavoro del cinema.

mercoledì 20 novembre ore 20.00

Biglietto ridotto scuole 5€ – biglietto intero 10€ 
prenotando a scuole@teatrofrancoparenti.com
Teatro Franco Parenti – via Pier Lombardo 14, Milano – www.teatrofrancoparenti.com
biglietteria@teatrofrancoparenti.com – t. 02 59995206

Scopri di più sulla pellicola: Locandina

Ti potrebbero interessare anche…

Segnalazioni al webmaster

Voglio saperne di più...

Privacy

6 + 8 =

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!