Formazione del personale
La legge 107/2015 riconosce che la partecipazione ad azioni formative deve riguardare l’intera comunità scolastica. In tal senso il Piano della Formazione definito a livello nazionale fissa le priorità formative del Paese e si collega e ispira i Piani di Formazione delle scuole organizzate in rete. Il Liceo Boccioni redige un Piano Formativo triennale, parte integrante del PTOF, ispirato a quello nazionale, che si raccorda con le esigenze formative della rete di ambito ma, allo stesso tempo, adatto ai bisogni formativi che ogni territorio avrà cura di individuare coinvolgendo direttamente i docenti mediante il Piano individuale di Sviluppo Professionale.
Èspero
La formazione docenti Èspero, Grafica, video, animazione, web con Adobe, mira allo sviluppo della cultura digitale ed educazione sofisticata ai media, i cui destinatari sono docenti interni e ed esterni e professionisti del settore.

Essa mira a:

  1. acquisire competenze di alta formazione digitale nell’uso dei software dell’Adobe Creative Cloud, finalizzato a una didattica multimediale;
  2. aggiornamento sull’uso dei software Adobe – Photoshop, Illustrator, InDesign, Premiere, After E ects, XD ExperienceDesign, Animate;
  3. ottimizzazione delle metodologie didattiche, finalizzate anche a multimedializzare gli indirizzi di Figurativo, Gra fica, Design e Architettura.

Il Liceo Artistico Boccioni è sede riconosciuta dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia di corsi di formazione altamente professionalizzanti rivolti ai docenti e tenuti dai formatori certificati Adobe di ÈSPERO (Centro Autorizzato Adobe) sull’utilizzo dei vari software del pacchetto Adobe. Ogni corso dà origine a un attestato di frequenza con marchio Espero e Adobe. Si ricorda inoltre che i corsi danno, a chi lo desidera, la possibilità di affrontare, dopo il corso intermedio, l’esame Adobe per ottenere la certificazione ACA (Adobe Certified Associate da sostenere presso la sede di Espero).

Erasmus Plus
Nel Novembre 2017 il Liceo Artistico Boccioni ha ricevuto un finanziamento INDIRE per il PIANO DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DOCENTE che comprende il progetto ERASMUS PLUS KA1 dal titolo HEART Highlighting English Abroad Revaluating Teaching. Si tratta di un programma di mobilità del personale della scuola che si è svolto nei Paesi della Unione Europea in un contesto di formazione che ha coinvolto ventiquattro docenti in servizio per una durata complessiva di un anno, cha ha avuto inizio nel dicembre 2017 e termine nel dicembre 2019. I docenti coinvolti nel piano di formazione linguistica e metodologica sono stati 24 in totale, coinvolgendo così il 20 per cento del personale in servizio. Si sono svolti quattro momenti di formazione della durata di una settimana ciascuno a Dublino e Stoccolma: un primo intervento formativo di tipo metodologico (CLIL) nel febbraio 2018, due corsi di formazione linguistica, sempre nella capitale d’Irlanda nell’arco del 2019, e una visita strutturata in una istituzione scolastica in Svezia per insegnanti e figure istituzionali del Liceo Boccioni.

Collegamento con le priorità del PNF docenti
Competenze di lingua straniera
Destinatari
Gruppi di miglioramento
Modalità di lavoro
Ricerca-azione
Comunità di pratiche
Formazione di Scuola/Rete
Attività proposta dalla singola scuola
Bullismo e Cyberbullismo
Il progetto mira ad affinare competenze precise in modo da accrescere specifiche abilità di gestione del fenomeno da parte dei docenti. L’attività quotidiana degli studenti nella rete e, in particolar modo, sui social, li espone a rischi ancora oggi sottovalutati (webreputation) che sono diventati cruciali anche per l’aspetto psicologico dei ragazzi e per il clima della comunità scolastica in generale. A tal proposito il nostro Liceo intende affrontare queste nuove emergenze educative e diventa necessario che i docenti siano preparati a controllare e gestire situazioni problematiche di questo tipo.Collegamento con le priorità del PNF docenti.
Anisa
Il corso, rispondente ai criteri stabiliti del Piano di Formazione MIUR 2016/2019 nell’ambito della didattica per competenze e innovazione metodologica, prevede 25 ore di formazione e si rivolge a docenti di scuola media superiore in particolare di storia dell’arte, lettere, inglese e materie artistiche; promuovendo il dialogo tra le arti si propone infatti di sviluppare, oltre ad una conoscenza del brano musicale e dell’opera d’arte nello stesso contesto di cultura, di favorire l’integrazione tra gli assi culturali individuando collegamenti e relazioni attraverso il nostro patrimonio culturale. Il corso mira alla costruzione di unità formative in cui il risultato dell’apprendimento scaturisca dalla messa in comune di moduli predisposti dalle discipline; in essi conoscenze, abilità declinate in attività didattiche, si traducono in un “compito di realtà” realizzato dallo studente i n modo interdisciplinare. Formatori: Tobia Patetta, musicologo e storico dell’arte, Luciana Pinto docente di lettere e Serena Ventafridda, docente di storia dell’arte. Ideazione e progettazione didattica del corso a cura di Laura Colombo, docente di storia dell’arte, Rappresentante Provinciale ANISA per l’Educazione all’arte, Sezione di Milano.
Ambito 21
Il Liceo Boccioni partecipa attivamente, nell’ambito del Piano per la Formazione dei Docenti 2016-2019 per gli Istituti Scolastici dell’Ambito Territoriale 21, alle proposte che vengono formulate, avendo anche formulato disponibilità quale scuola sede di corsi.

Pin It on Pinterest