Circ. n35 -Didattica a distanza e presenza dei docenti

Scritto da Admin

Il 24 Ott 2020

Gentili professori

ad oggi non è ancora previsto il lavoro agile per i docenti, che sono pertanto tenuti
a svolgere le lezioni a distanza presenziando a scuola.
Solo nel caso di impedimenti oggettivi, quali ad esempio, il mancato supporto della rete ad un
numero elevato di connessioni video o problematiche collegate alla mancanza di rete, al fine di
garantire il servizio, sarà possibile una diversa collocazione dell’attività di insegnamento a distanza
in attesa degli adeguamenti tecnologici.
Dunque fino al 31 ottobre, data in cui sarà ultimato il cablaggio dell’edificio scolastico e in attesa
di un chiarimento relativo allo smart working, i docenti potranno fare didattica a distanza da casa
solo se strettamente necessario, ovvero per impedimenti oggettivi.


IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Maura Avagliano
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3
comma 2 del d.lgs. n. 39/1993

Ti potrebbero interessare anche…

Segnalazioni al webmaster

Voglio saperne di più...

Privacy

15 + 9 =

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!